Fiordelmondo Lubrificanti - distributore autorizzato Castrol Industrial

Castrol Tribol CH 1430

Descrizione

Castrol Tribol CH 1430 (precedentemente denominato Tribol 1430) è un olio per catene ad alta temperatura
formulato per rispondere alle esigenze di lubrificazione delle catene che operano all’interno di forni. Viene prodotto a
partire da basi di esteri sintetiche selezionate per la bassa volatilità e l’autodetergenza che garantisce intervalli di
lubrificazione estesi, macchinari puliti ed una riduzione del costo complessivo di gestione. Anche a temperature superiori a 150°C la viscosità di Tribol CH 1430 garantisce una buona capacità di protezione dei perni delle catene. Il prodotto contiene additivi antiusura per una maggiore protezione nelle zone di attrito misto e ad elevate temperature di esercizio.
Contiene inibitori della ruggine e dei processi di ossidazione proteggendo le catene dalla corrosione durante l’arresto e
prolungando la durata del lubrificante.

Applicazioni

  • Tribol CH 1430 è particolarmente indicato per la lubrificazione delle catene a temperature superiori ai 150° C.
  • Viene utilizzato con ottimi risultati per la lubrificazione delle catene di forni in impianti di stampa litografica e nel settore dei rivestimenti, nonché in forni di essiccazione per l’industria automobilistica.
  • Può essere applicato con sistemi di erogazione a goccia, spray, ad immersione e con sistemi pressurizzati in grado di operare con oli di questa viscosità.

Vantaggi

  • Riduzione della quantità di lubrificante da applicare e prolungamento dell’intervallo di rilubrificazione grazie alle ottime caratteristiche di volatilità controllata.
  • La riduzione delle applicazioni minimizza lo formazione di sporco dovuta al gocciolamento o alle perdite.
  • Eccellenti proprietà antiusura del film per proteggere le catene dall’usura.
  • Azione autodetergente, elimina la necessità di fermare la produzione per la pulizia periodica delle attrezzature.
  • Facilita la rimozione di residui carboniosi lasciati da lubrificanti precedenti.
  • Riduzione dei rischi di incendio e di esplosione grazie all’elevata temperatura di accensione.
  • Bassa tendenza alla formazione di residui: eventuali residui formati si mantengono fluidi e mantengono proprietà lubrificanti.
  • Compatibile con i materiali costituenti le guarnizioni quali: fluoroelastomeri, gomma di silicone, gomma nitriliche (con oltre 30% di acrilonitrile) e elastomeri EPDM.
  • Eccellenti proprietà detergenti e di adesione. Una riduzione dei costi può essere ottenuta estendendo i cicli di rilubrificazione, riducendo i consumi, riducendo i tempi di arresto macchine ed i costi di manutenzione, nonché estendendo la vita operativa delle catene.